Upgrade

Tra i significati di upgrade, troviamo: “Prestazione alberghiera o turistica di categoria superiore concessa, come incentivo, al cliente che ne paga una di categoria inferiore.”

Continuano i lavori abusivi alla Vida che si allargano all’appartamento al piano superiore acquistato, neanche a dirlo, dal Signor Bastianello – dalla ex proprietà, l’Asl Veneziana – in anni non sospetti ben prima dell’acquisto all’asta dell’Antico Teatro di Anatomia.

“A pensar male si fa peccato ma spesso ci si azzecca”. Tenuto vuoto per anni ora si appresta a diventare la futura dependance del ristorante illegittimo o magari di un nuovo b&b comunque funzionale all’attività commerciale.

Questa nuova avanzata dei lavori dimostra come per la Vida ci siano stati dei passaggi poco chiari o in qualche modo pilotati da istituzioni conniventi che invece di perseguire l’interesse pubblico hanno favorito quello del privato. Tutto questo e molto altro è stato evidenziato ormai allo sfinimento con un ultimo esposto presentato il 2 luglio scorso alla Procura di Venezia tramite il Nucleo Carabinieri Tutela patrimonio culturale di Venezia e di cui attendiamo ancora una risposta..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...